orologi meccanici movimento meccanico orologi meccanici

"Tornando il sol torna la vita, ma non ritorna l'ora fuggita."







cronografo meccanico a carica manuale


M E N U'


Perche' meccanico?

L'orologeria nei secoli

Vademecum tecnico

La produzione

Epoca e ricambi

Links





Cartier: storia e produzione

Chopard


| TORNA AL MENU' PRODUZIONE| COLLEGATI AL SITO UFFICIALE |



Chopard L.U.C. tonneau 6.96


Il 4 maggio 1836 nasce Louis-Ulysse Chopard, che vive la propria infanzia a Sonvilier, un paese sulla strada che va da Saint-Imier a La Chaux de Fonds.
La collocazione geografica evidentemente favorevole e fin da giovane si occupa di orologi: gi a 24 anni diventa un produttore indipendente, fondando la maison L.U.C.

A Sonvilier operano gi decine di fabbriche di orologi, di accessori, ricambi e parti meccaniche e per differenziarsi dalla concorrenza Chopard decide di puntare sulla elevata qualit e precisione dei propri prodotti.

Chopard cronografo e calendario perpetuo con stagioni Per convincere i clienti della bont delle proprie realizzazioni sfrutta anche idee innovative: ad esempio nel 1912 riunisce i suoi migliori orologi in una valigia ed inizia un viaggio promozionale in Europa, attraverso Polonia, Ungheria, paesi Baltici e Russia. Lo zar Nicola II figura tra i suoi clienti.

Nel 1920 la maison si trasferisce a Ginevra in una nuova e pi grande sede e viene aperto il primo atelier.
Negli anni 30 e 40 il figlio di Louis-Ulysse, Andr, passa alla dirigenza e la casa in questo periodo conta su pi di 150 dipendenti e collaboratori. La clientela pi affezionata resta quella dell'est Europa e della Scandinavia.

Raggiunto l'apice, nel dopoguerra inizia una lenta discesa che culmina nel 1963: Paul Andr Chopard all'et di 80 anni costretto a prendere una decisione molto difficile: i suoi discendenti non sono interessati ad entrare nel mondo dell'orologeria, anche a causa del periodo difficile vissuto dal mercato.
Decide cos di vendere all'imprenditore Karl Scheufele, che vuole portare il nome della maison nel futuro.

Nel 1975 viene realizzato un nuovo stabilimento a Meyrin-Genve e vengono aperte nuove filiali in Francia e a New York.

Negli anni 90 si punta sempre di pi a riportare la Chopard alla produzione di alta gamma: nel 1995 viene inaugurato un nuovo stabilimento a Fleurier e nel 1997 viene presentato il nuovo movimento di manifattura L.U.C., meccanico automatico che si aggiudica il punzone di Ginevra come riconoscimento dell'elevata qualit che lo contraddistingue.


T O P








©La riproduzione totale o parziale del sito senza autorizzazione vietata